Come assumere il Miele di Manuka: consigli utili e ricette

Fiamma
Fiamma Thu 07 Sep 2017

Condividi

Essendo un alimento prezioso e davvero buono, è importante capire come assumere miele di Manuka nell’alimentazione di tutti i giorni.

In questo articolo sono presenti alcuni piccoli consigli per introdurre questo straordinario miele nella propria alimentazione, migliorando la salute ed esaltando il gusto di bevande e ricette.

Ricapitoliamo insieme…

Cos’è il Miele di Manuka?

Il miele di manuka è un miele preziosissimo prodotto in Nuova Zelanda perché lì nasce e cresce la pianta di Manuka.

Ed è nel cuore di queste vallate sterminate di Manuka che gli apicoltori collocano i loro alveari.

Da questa pianta si ricava un prodotto straordinario, un miele potente che deve al Metilgliossale il suo effetto antimicrobico capace di sostenere il nostro sistema immunitario e renderci più forti.

Cos’è il Metilgliossale?

Già da quasi venti anni, all’università di Waikato, si cerca di identificare lo sconosciuto fattore misterioso capace di determinare la grossa differenza fra i mieli comuni e il Miele di Manuka attivo.

Un equipe di chimici alimentari tedeschi del Politecnico di Dresda sono riusciti ad identificare nel Metilgliossale il principio attivo determinante fino allora chiamato UMF (Unique Manuka Factor, Fattore Unico di Manuka)

Il metilgliossale è il principio attivo presente nel miele di Manuka responsabile della sua capacità antibatterica e che lo differenzia da qualsiasi altro miele al mondo.

Ad oggi è ancora oggetto di numerosissimi studi e non è ancora chiaro quali siano i fattori che inducono la pianta di manuka a produrre questa straordinaria sostanza.

Ma oggi è possibile determinarne l’esatta percentuale in una data quantità di miele di manuka, e questo differenzia il miele in varie gradazioni.

Sapore e Consistenza

Il miele di Manuka ha sapore e consistenza molto diversa dai mieli più comuni che troviamo in commercio frequentemente.

La sua consistenza è molto densa e cremosa, di un colore giallo/arancio e si scioglie più lentamente nelle bevande calde.

Il suo profumo è intenso ed il sapore è forte e deciso, ma comunque inconfondibilmente dolce.

Mieli di Manuka con aspetto, consistenza e sapore molto simili possono, in realtà, essere molto differenti.

La classificazione del miele di Manuka è possibile determinando in modo esatto la quantità di Metilgliossale (MG) in una data dose di miele.

Più elevata sarà la concentrazione di Metilgliossale all’interno del miele, maggiore sarà la sua efficacia.

I valori elevati di metilgliossale NON sono rilevabili sulla base del sapore, per questo scopo è necessario far riferimento alla gradazione riportata sull’etichetta, ma è sempre necessaria un’analisi chimica effettuata in laboratori accreditati.

Miele di Manuka come assumerlo quotidianamente?

A meno che non si abbia intenzione di utilizzarlo come rimedio naturale per il trattamento di qualche disturbo, l’assunzione quotidiana aiuta comunque nella prevenzione.

A scopi preventivi il miele di Manuka MG100+ andrà benissimo.

Mentre è necessario un miele con una gradazione maggiore nel caso in cui si presentino disturbi per cui è necessaria una efficacia maggiore.

Il miele di Manuka è davvero dolce e buono e può essere tranquillamente ingerito puro.

Nel caso in cui il suo sapore intenso non piacesse, ma si volesse comunque usufruire di tutte le sue proprietà, ecco alcuni consigli su come assumere il miele di Manuka.

Sulle fette biscottate o sul pane

La mattina, a colazione, spalma un cucchiaino di miele di Manuka sulle fette biscottate o sul pane tostato.

Miele di Manuka sulle fette biscottate o sul pane

Nelle bevande o nei frullati

Aggiungi un cucchiaino di miele di Manuka per dare un tocco “magico” ai frullati di frutta fresca oppure in bevande detossificanti come acqua, limone, zenzero e miele di manuka.

Nel tè o nelle tisane

Al posto dello zucchero, per dolcificare, si può utilizzare un cucchiaino di miele di Manuka, donerà alla bevanda un gusto inconfondibile.

Miele di Manuka nel tè o nelle tisane

Come assumere Miele di Manuka come condimento sui tuoi piatti?

Ancora qualche consiglio su come assumere miele di manuka come ingrediente per piatti salati.

Essendo un miele dal sapore molto forte e deciso si presta molto bene ad accompagnare piatti dal gusto ricco.

Un abbinamento perfetto è quello con il salmone o pesci grassi simili, in ricette a base di verdure, insalate di legumi e cereali, ma anche con carni dal sapore più delicato come il pollo o il tacchino.

In piatti di carne e pesce

Se mescolato insieme a po’ di olio d’oliva diventa il condimento perfetto per un salmone scottato o tocchetti di pollo saltati con verdure fresche.

Nelle Insalate

Miele di Manuka nelle insalate

Per dare un tocco di freschezza alle insalate il miele di manuka è ideale emulsionato con olio di oliva e limone!

Manuka Honey

4.8
(452 recensioni)

Manuka Honey made in New Zealand. 100% Pure and Natural, Active and Raw. Methylglyoxal Content Tested by Accredited Laboratories.

da 26,13€

Seguici su Facebook | Instagram | Pinterest | Linkedin |

Condividi

Autore

Fiamma

Superfood lover e appassionata di ricette.

Disclaimer


Notice: Undefined index: en in /var/www/ecommerce/views/templates/post.php on line 333

Leggi anche

Log into NaturaleBio.com

Not yet registered? Don't worry, registration is automatic upon first access.

Insert it now

Lingua / Paese Sprache / Land Idioma / País Language / Country

Scegli la Lingua di visualizzazione Wählen Sie Ihre Lieblingssprache Elige tu idioma favorito Choose your favourite Language
Scegli il Paese verso cui vuoi spedire i prodotti Wählen Sie das Land, in das Sie Produkte versenden möchten Elija el país al que le gustaría enviar productos Choose Country you would like to ship products to