Proprietà del Miele di Manuka e tutte le sue Applicazioni

Proprietà del Miele di Manuka
Fiamma
Fiamma Wed 06 Sep 2017

Condividi

In questo articolo scopriremo le straordinarie Proprietà del Miele di Manuka e tutti suoi campi di applicazione.

Il Miele di Manuka

Il miele di Manuka ha origine dalla Pianta di Manuka che nasce e cresce incontaminata in Nuova Zelanda.

La pianta di Manuka offre l’habitat adeguato a numerosissime specie animali, tra cui le api che dal nettare di questa pianta ricavano un miele incredibile.

Un miele con alte concentrazioni di Metilgliossale, responsabile del suo grande effetto antimicrobico che sarebbe capace di rinforzare le nostre difese immunitarie e renderci più forti.

Il Metilgliossale

Già da quasi venti anni, all’università di Waikato, si cerca di identificare lo sconosciuto fattore misterioso capace di determinare la grossa differenza fra i mieli comuni e il Miele di Manuka attivo.

Un equipe di chimici alimentari tedeschi del Politecnico di Dresda sono riusciti ad identificare nel Metilgliossale il principio attivo determinante fino allora chiamato UMF (Unique Manuka Factor, Fattore Unico di Manuka)

Il metilgliossale è il principio attivo presente nel miele di Manuka responsabile della sua potente capacità antibatterica e che lo differenzia da qualsiasi altro miele al mondo.

Ad oggi è ancora oggetto di numerosissimi studi e non è ancora chiaro quali siano i fattori che inducono la pianta di manuka a produrre questa straordinaria sostanza.

Ma oggi è possibile determinarne l’esatta percentuale in una data quantità di miele di manuka, e questo differenzia il miele in varie gradazioni.

gradazione Metilgliossale

Le proprietà del Miele di Manuka

Esistono molte cliniche che utilizzano il Miele di Manuka come dispositivo medico.

Ad oggi è sempre più evidente che gli agenti patogeni stanno sviluppando strategie che li hanno resi quasi completamente resistenti alle sostanze medicinali usate per combatterli, come gli antibiotici.

Miele di Manuka come dispositivo medico

In Gran Bretagna e in Germania sono stati autorizzati dispositivi medici a base di miele di Manuka.

Il miele di Manuka viene spesso utilizzato nella cura di ferite post operatorie o in caso di bruciature.

A Berlino, il miele di Manuka si utilizza nel trattamento del “piede diabetico” favorendone la pulizia della ferita e la formazione di nuovi vasi sanguigni grazie ai quali i tessuti vengono irrorati nuovamente.

Inoltre il miele di Manuka è molto efficace anche nel trattamento di alcuni disturbi cronici.

Il miele di Manuka è davvero un alimento prezioso soprattutto per le sue proprietà antimicrobiche.

Come il miele riesca ad ottenere questi risultati non è ancora del tutto chiaro, ma non solo ha un’eccellente capacità antimicrobica ma pare che il batterio non riesca a sviluppare resistenza nei confronti del miele.

La professoressa Liz Harry, della University of Technology di Sydney, attribuisce al miele di Manuka la capacità di rendere sensibili agli antibiotici anche i batteri resistenti.

Concludendo, il miele di manuka non solo impedisce che si sviluppi resistenza, ma sarebbe capace di rendere nuovamente sensibili agli antibiotici i batteri già resistenti.

Come scegliere il miele di Manuka

É già noto come anche altre varietà di miele sono utilizzabili a scopi terapeutici, ma il miele di Manuka ottiene sicuramente risultati straordinari.

Questo è certamente dovuto alla presenza in percentuali molto importanti del Metilgliossale, a cui il miele di Manuka deve il suo potente effetto antimicrobico.

Molto importante è scegliere il giusto grado di concentrazione a seconda del tipo di problema che si vuole trattare.

Di solito per uso esterno è sufficiente un grado di attività MG100+.

Per l’uso interno a seconda del tratto che si vuole raggiungere si potrà scegliere varietà MG200+, MG400+, MG500+ oppure il più potente MG800+.

Anche durante una terapia esterna, l’assunzione di miele di Manuka sembra rafforzarne ancora di più l’efficacia terapeutica.

Proprietà del Miele di Manuka e tutte le sue Applicazioni

Impiego esterno

Grazie alle proprietà del miele di manuka antibatteriche e antimicotiche è davvero efficace anche nel trattamento di alcuni disturbi della pelle.

Inoltre, è davvero efficace in caso di ferite e ustioni in quanto accelera i processi riparativi, tenendo la ferita pulita.

Per uso esterno basterà applicare uno strato di miele di manuka sulla zona di pelle da trattare, le modalità cambiano a seconda del tipo di problema.

Miele di Manuka come uso esterno

Impiego interno

L’assunzione di miele di Manuka potrebbe essere davvero molto efficace in caso di infiammazioni e infezioni, e può rappresentare un’alternativa sana e naturale in caso di vari disturbi.

Scegliere la giusta concentrazione di metilgliossale nel trattamento di questi disturbi è fondamentale.

Più il miele dovrà andare in profondità più dovrà essere forte.

Il miele di Manuka MG800+ è utile in caso di infezioni ostinate e resistenti, mentre quello MG100+ si utilizza a scopi preventivi o per uso esterno.

Per uso interno basterà ingerire il miele di Manuka puro, le modalità cambiano a seconda del disturbo da trattare.

Miele di Manuka come uso interno

Impiego in ambito cosmetico

Il miele di Manuka può essere utilizzato anche in ambito cosmetico ed estetico.

Può essere usato come ingrediente per una maschera viso oppure per uno scrub esfoliante naturale.

Applicazioni in ambito veterinario

Anche in ambito veterinario è possibile utilizzare il miele di Manuka come dispositivo.

Soprattutto in caso di ferite o ustioni, promuovendo un’accurata pulizia e rendendo la medicazione sostituibile senza dolore.

Il miele di Manuka grazie alla sua potente azione antibatterica, antimicotica e terapeutica rende possibile eliminare le impurità e i tessuti morti senza alcun dolore per l’animale, favorendo una guarigione completa.

Miele di Manuka come uso veterinario

Per maggiori approfondimenti, vi lasciamo alcune fonti scientifiche su questo argomento:

https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/22985336/
https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/31294240/
https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/20549529/
https://journals.plos.org/plosone/article?id=10.1371/journal.pone.0057679

4.8
(384 recensioni)

Miele di Manuka prodotto in Nuova Zelanda: attivo, grezzo, puro, naturale al 100%. Metilgliossale certificato da laboratori accreditati.

da 23,65€

Seguici su Facebook | Instagram | Pinterest | Linkedin |

Condividi

Autore

Fiamma

Superfood lover e appassionata di ricette.

Disclaimer

Le informazioni riportate in questo articolo hanno carattere generale e non vanno intese come sostitutive di un parere medico. Ogni informazione, consiglio alimentare o contenuto del presente articolo e di tutti gli articoli all'interno del nostro magazine (www.naturalebio.com/blog), devono intendersi validi a solo scopo informativo. Tali informazioni non devono mai sostituire la consulenza personalizzata di un medico, dietologo o nutrizionista. Pertanto, ogni scelta alimentare presa sulla base delle suddette informazioni è di esclusiva responsabilità dell'utilizzatore.Le proprietà e i benefici descritti per ciascun alimento o integratore sono generalmente riportate in base a studi scientifici e analisi effettuate da terze parti autorevoli, e tali fonti sono normalmente indicate all'interno o alla fine di ciascun articolo.

Accedi a NaturaleBio.com

Non sei ancora registrato? Non preoccuparti, la registrazione è automatica al primo accesso.

Inseriscilo ora