Dolci di Carnevale: 3 idee con i superfood

Greta
Greta Tue 15 Feb 2022

Condividi

I dolci di Carnevale sono una delle delizie del mese di febbraio: tradizionali, golosi, spesso ricchi di sapore e calorie, sono una tentazione a cui è difficile rinunciare!

Non c’è nulla di male a concedersi una coccola fritta o farcita con dolcissime creme, ogni tanto. Se volete provare a creare delle versioni un po’ più salutari o vegetali dei tipici dolci di Carnevale, proviamo a darvi qualche spunto.

3 ricette rivisitate di dolci di Carnevale

L’aggiunta dei nostri superfood alle preparazioni può rendere le ricette più ricche dal punto di vista della presenza di micronutrienti. La cottura in forno, al posto di quella per immersione in olio bollente, può aiutare a rendere le vostre leccornie più digeribili, senza perderci in gusto.

Frappe all’olio di cocco

Come si chiamano dalle vostre parti? Queste delizie croccanti vengono nominate con mille declinazioni regionali: frappe in Lazio, chiacchiere in diverse regioni del Sud, meraviglie in Sicilia, bugie in Liguria e Piemonte, crostoli in Friuli, galani in Veneto…

Si narra che nascano come street food, distribuito alla folla durante i Saturnalia, antiche feste romane.

Se volete prepararne una versione davvero profumata e originale, il nostro consiglio è di sostituire il burro con l’olio di cocco.

Ingredienti

  • 200g Farina
  • 30g olio di cocco
  • 1 uovo (si può omettere per una versione vegan)
  • 1 cucchiaio zucchero
  • scorza limone
  • pizzico di sale
  • 1 cucchiaino bicarbonato di sodio

Basta mescolare tutti gli ingredienti e poi ritagliare la pasta ottenuta in lunghe strisce frastagliate, da cuocere poi al forno o in friggitrice ad aria per un effetto più leggero.

E ovviamente, cosparse di abbondante zucchero a velo prima di essere servite!

Per la ricetta con il procedimento completo, cliccate qui.

Frittelle di mele con marmellata alla rosa canina

Anche le frittelle di Carnevale prendono nomi diversi a seconda delle zone e del procedimento che serve per ottenerle. Bignole, castagnole, zeppole, fritoe…

Gli ingredienti sono semplicissimi: burro o olio di cocco, farina, uova, latte, scorza di limone, per ottenere una pastella ricca, da friggere a cucchiaiate nell’olio bollente o da far gonfiare in forno per un risultato light.

Volendo, potete aggiungere all’impasto mele a cubetti, uvetta o frutta secca, per renderle ancora più nutrienti!

Oppure, se siete dei veri golosi, potete realizzarne una versione ripiena: una volta cotte, vanno farcite o tagliandole a metà oppure con una siringa per dolci, con crema pasticcera, marmellate e molto altro.

L’abbinamento perfetto? Dolci frittelle di mele servite con una marmellata piacevolmente asprigna come quella di rosa canina: vi lasciamo la ricetta qui.

Biscotti “coriandolo” al Tè Matcha e altri superfood

Cosa c’è di più allegro di tanti coloratissimi biscotti da sgranocchiare?

Basta aggiungere circa 2 cucchiaini di Matcha Culinario in polvere alla vostra brevettata e tradizionale ricetta della pastafrolla, anche in versione vegana, e poi sbizzarrirsi con le decorazioni: pepite di cioccolato bianco a contrasto, oppure confettini colorati, codette di zucchero…

Oppure utilizzare diverse polveri vegetali per colorare gli impasti dei biscotti in tante sfumature differenti: rosa-viola con l’açai, marrone con il cacao, quasi azzurro con la spirulina. In questo modo, creerete degli incredibili biscotti coriandolo!

Vi lasciamo i nostri segreti per la frolla al Matcha. L’idea in più è, ovviamente, dare ai biscotti una forma che ricordi il periodo: mascherine di Carnevale, ad esempio!

Frappe con Olio di Cocco
Frappe con Olio di Cocco

Tempo di preparazione: ~35 min

Porzioni per 30 frappe

Ingredienti
  • 200 grammi Farina
  • 30 grammi olio di cocco
  • 2 uova
  • 1 cucchiaio zucchero
  • scorza limone
  • pizzico di sale
  • 1 cucchiaino bicarbonato di sodio
  • olio di arachide ( per la frittura)
  • zucchero a velo
Preparazione

Impasta insieme tutti gli ingredienti la farina, le uova, l'olio di cocco morbido, lo zucchero, un pizzico di sale, il bicarbonato e la scorza di un limone. Quando hai ottenuto un composto liscio, che non deve essere appiccicoso, fai una palla. Coprila con la pellicola trasparente e fai riposare in frigo per circa 30 minuti. Riprendi l'impasto e stendilo con l'aiuto del matterello o con la nonna papera. Ottieni una sfoglia sottile e tagliala a striscioline con l'aiuto della rondella dentellata. Porta a temperatura l'olio di arachide e friggi le frappe con olio di cocco per pochi minuti. Quando saranno dorate mettile su della carta assorbente. Una volta asciutte spolverale con abbondante zucchero a velo

Coconut Oil

4.9
(345 recensioni)

Organic Virgin Coconut Oil. Raw and Cold Pressed. 100% Bio, Pure and Natural. Native Unrefined Organic. Country of origin Sri Lanka.

da 9,87€

Seguici su Facebook | Instagram | Pinterest | Linkedin |

Condividi

Autore

Greta

Appassionata di trekking, corsa all'aria aperta e yoga. Amo i cani, la musica rock e i viaggi zaino in spalla. Il cibo? Benessere con gusto!

Disclaimer


Notice: Undefined index: en in /var/www/ecommerce/views/templates/post.php on line 333

Leggi anche

Log into NaturaleBio.com

Not yet registered? Don't worry, registration is automatic upon first access.

Insert it now

Lingua / Paese Sprache / Land Idioma / País Language / Country

Scegli la Lingua di visualizzazione Wählen Sie Ihre Lieblingssprache Elige tu idioma favorito Choose your favourite Language
Scegli il Paese verso cui vuoi spedire i prodotti Wählen Sie das Land, in das Sie Produkte versenden möchten Elija el país al que le gustaría enviar productos Choose Country you would like to ship products to