Psillio, come assumerlo per integrare fibre nella propria dieta

Fiamma
Fiamma Wed 07 Apr 2021

Condividi

Una pianta sempre più utilizzata per le sue importanti proprietà benefiche: scopriamo di più sullo Psillio, come assumerlo e preziosi consigli per integrarlo al meglio nella propria alimentazione.

Lo Psillio è rinomato e usato come alleato naturale per aiutare a regolare la digestione, il transito intestinale e molto altro ancora…

La parte di pianta che viene utilizzata a tale scopo sono i semi maturi, da cui viene isolato il solo rivestimento esterno, chiamato cuticola o, più comunemente, buccia.

Ma vediamo nel dettaglio gli usi dello Psillio, come assumerlo e alcune gustose ricette.

Lo Psyllium, una fonte naturale di fibre

Con il termine “psyllium” si indica la pianta che appartiene alla famiglia delle Plantaginaceae, il suo nome scientifico è Plantago ovata e proviene principalmente dall’India.

Viene coltivata per i suoi semi e le bucce che li rivestono, che costituiscono un efficace rimedio naturale per i disturbi del tratto gastrointestinale.

In particolar modo le bucce di Psillio sono ricchissime di fibre, le mucillagini a contatto con l’acqua aumentano il proprio peso formando un gel che favorisce il normale volume e consistenza delle feci.

Questo effetto chiamato “bulk forming” aiuterebbe a stimolare la peristalsi ed è sfruttato da chi soffre di stitichezza, ma non solo.

Ha anche un’azione emolliente e lenitiva sull’apparato digerente grazie alla presenza delle mucillagini che, aderendo come un microfilm alle pareti delle mucose arrossate, avrebbero un effetto antinfiammatorio.

Infine, ha un effetto prebiotico, favorendo in maniera selettiva la crescita e l’attività della flora batterica “buona” presente nel tratto intestinale.

Psillio come assumerlo

Sia i semi che le bucce sono efficaci, ma le bucce di semi di psillio hanno una capacità di rigonfiamento maggiore.

Infatti, per ottenere lo stesso effetto si dovrebbero consumare circa il triplo di semi rispetto alle sole bucce di psillio.

È importante ricordarsi di assumere sempre il giusto quantitativo di liquidi quando si ingeriscono le bucce di semi di psillio.

Le bucce di psillio hanno un sapore neutro ed il colore è molto chiaro, da questo è possibile verificare la percentuale di purezza del prodotto perché ne esistono varie gradazioni.

Le bucce di psillio di NaturaleBio sono della gradazione più pura, cioè purezza al 99%. Questo significa che contiene solo l’1% di materiale estraneo, ossia di sostanze innocue e che si trovano normalmente in questo tipo di prodotto.

Solitamente sul mercato si trovano bucce di psillio con una purezza di circa il 95-98%.

Usi in cucina dello psillio

Abbiamo chiarito le numerose proprietà benefiche che rendono importante l’assunzione dello Psillio all’interno della propria dieta, adesso vediamo come fare!

Lo psillio si può aggiungere alle ricette o nelle bevande come un vero e proprio ingrediente da cucina.

Solitamente si aggiunge in bevande, frullati o yogurt, ma anche in acqua calda, tè, latte o succhi di frutta.

Viene aggiunto alle ricette dolci e ai prodotti da forno al fine di aumentarne la sofficità e il volume.

Ad esempio, si può utilizzare negli impasti di pane, torte, biscotti… lo psillio renderà i piatti più digeribili e salutari.

È molto apprezzato come addensante ed essendo privo di glutine è indicato per chi soffre di celiachia.

L’assunzione dello psillio deve essere sempre accompagnata ad una adeguata quantità di acqua.

Vediamo insieme come assumere lo psillio con qualche ricetta sfiziosa!

Ricette con lo psillio

Lo psillio si presta benissimo per la preparazione di prodotti da forno come impasti per pane fatto in casa.

Si può aggiungere a qualsiasi tipo di impasto e lo renderà soffice e digeribile: pane alle erbe, con frutta secca, panini con farina di legumi o croccanti crackers sono solo alcune delle ricette che si possono realizzare con le bucce di psillio.

Inoltre, si possono aggiungere anche ad impasti dolci come ad esempio torte, biscotti, pancakes o all’interno di gustosi frullati e budini!

Smoothie Moringa e Cioccolato

Smoothie Moringa e Cioccolato

Un ricco e nutriente frullato ricco di fibre che donerà energia e vitalità per tutto il giorno.

Ingredienti:

Frullare tutti gli ingredienti fino a raggiungere un composto liscio e cremoso, da servire con il topping che si preferisce, frutta fresca o semi!

Chia pudding alle ciliegie

Chia pudding alle ciliegie

Un delizioso budino a base di latte di vegetale e semi di chia.. Si può personalizzare in moltissime varianti!

Ingredienti:

  • 500 ml di latte vegetale
  • 80 gr semi di chia
  • 200 gr ciliegie denocciolate
  • 80 ml succo di mela (o acqua)
  • 2 cucchiai di zucchero di cocco o di canna
  • 1 cucchiaino di bucce psillio NaturaleBio

In un frullatore inserire le ciliegie senza nocciolo, il succo di mela, 1 cucchiaio di zucchero, le bucce di psillio e frullare fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

Trasferire il composto in un pentolino, portare a bollore e far cuocere a fuoco basso per 5 minuti.

Spegnere il fuoco e far raffreddare completamente.

Mescolare il latte vegetale, i semi di chia e lo zucchero rimanente e far riposare il composto in frigorifero tutta la notte.

Mettere sulla base del bicchierino uno strato di gelatina di frutta, aggiungere il chia pudding fino a riempire il bicchiere e completare con un cucchiaio di gelatina, 2 ciliegie e la granola.

Cracker con Psillio
Cracker con Psillio

Tempo di preparazione: ~60 min

Ingredienti
  • ¼ di tazza ciascuno Semi di girasole e zucca e 1 tazza di semi di lino macinati
  • ¼ tazza di semi di sesamo
  • 2 cucchiai di bucce di Psillio
  • ½ cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaio di mostarda integrale
  • ¼ tazza di parmigiano grattugiato
  • 250ml di acqua (sufficiente per rendere la miscela soda ma morbida)
Preparazione

Mescola insieme tutti gli ingredienti e lascia riposare almeno 15 min. Versa il composto in maniera uniforme su una teglia foderata da carta forno e ricopri con un altro foglio di carta forno distribuendo il composto e livellandolo fino ad una altezza di 2-3 mm. Togli il foglio di carta da forno da sopra e ritaglia con un coltello a piccoli rettangoli (così sarà più facile romperli una volta cotti). Metti in forno a 175° per circa 30-40 minuti fino a che saranno cotti in maniera uniforme. Togli dal forno e lascia raffreddare prima di farcire i tuoi cracker!

Bucce di Psillio

5
(26 recensioni)

Bucce di Psillio Biologico (purezza 99%). Psyllium Husk Bio, Naturale e Puro. 100% Cuticola di Semi di Psillio, prodotto in India. Ricco di Fibre, da assumere in Acqua, Bevande o Succhi.

da 9,39€

Seguici su Facebook | Instagram | Pinterest | Linkedin |

Condividi

Autore

Fiamma

Superfood lover e appassionata di ricette.

Disclaimer


Notice: Undefined index: en in /var/www/ecommerce/views/templates/post.php on line 333

Leggi anche

Log into NaturaleBio.com

Not yet registered? Don't worry, registration is automatic upon first access.

Insert it now

Lingua / Paese Sprache / Land Idioma / País Language / Country

Scegli la Lingua di visualizzazione Wählen Sie Ihre Lieblingssprache Elige tu idioma favorito Choose your favourite Language
Scegli il Paese verso cui vuoi spedire i prodotti Wählen Sie das Land, in das Sie Produkte versenden möchten Elija el país al que le gustaría enviar productos Choose Country you would like to ship products to