3 Ricette di Dentifricio con Olio di Cocco: un’alternativa naturale

Dentifricio con olio di cocco
Fiamma
Fiamma Tue 25 Oct 2016

Condividi

L’olio di cocco può diventare fondamentale per l’igiene orale ed è sempre più spesso utilizzato come ingrediente per realizzare dentifrici completamente naturali.

Inoltre, può essere usato anche per la pratica dell’Oil Pulling. Un antico rimedio della medicina Ayurvedica capace di rendere i denti più bianchi e più sani.

Il dentifricio con olio di Cocco può rappresentare un alternativa naturale a quelli che si trovano comunemente in commercio, spesso ricchi di sostante chimiche.

L’olio di cocco ha davvero tantissime proprietà benefiche, una delle più importanti è sicuramente la sua potente proprietà antibatterica.

È possibile utilizzarlo puro mescolato con del bicarbonato di sodio per la pulizia dei denti, oppure, può essere aggiunto anche come ingrediente per tantissime ricette di Dentifrici naturali fai-da-te.

Realizzare queste ricette di Dentifricio con Olio di Cocco per i denti è davvero semplice, come semplici sono gli ingredienti che li compongono, facilmente reperibili in supermercati o erboristerie.

1. Dentifricio Olio di Cocco e Stevia.

  • 3 cucchiai di bicarbonato di sodio
  • 2 cucchiai di olio di cocco biologico e puro al 100%, pressato a freddo
  • 10 gocce di olio essenziale alla menta
  • 1 pizzico di stevia in polvere (foglie essiccate e polverizzate)
Dentifricio Olio di Cocco e Stevia

Mescolare tutti gli ingredienti in un barattolo di vetro e si otterrà un dentifricio in pasta, da conservare vicino al lavandino.

Ne servirà un cucchiaino da applicare sullo spazzolino.

2. Dentifricio all’Argilla Verde.

  • 3 cucchiai di Bicarbonato di sodio
  • 2 cucchiai di olio di cocco biologico e puro al 100%, pressato a freddo
  • 10 gocce di oli essenziali: Tea Tree, Lavanda o Rosmarino
  • Argilla Verde Pura al 100% ultra ventilata
Dentifricio Olio di Cocco e Argilla Verde

Gli oli essenziali hanno numerose proprietà antisettiche e antibatteriche, e sono anche disinfettanti, rinfrescanti e lenitivi per la cavità orale.

L’argilla verde è ottimo per la pulizia del cavo orale, contiene minerali e oligoelementi e possiede proprietà antibatteriche e antisettiche. Garantisce una pulizia profonda perché riesce ad infilarsi tra dente e  dente, contrastando la formazione della placca e rende i denti più bianchi.

3. Dentifricio con Olio di Cocco e Oli Essenziali.

  • 4 cucchiai di bicarbonato di sodio
  • 8 cucchiai di olio di cocco biologico e puro al 100%, pressato a freddo
  • 1 cucchiaino di sale (preferibilmente sale rosa dell’Himalaya, sale marino integrale o quello celtico, perchè contengono minerali come calcio, zinco, ferro e potassio.)
  • 1 cucchiaino di acqua calda, che servirà per far sciogliere il sale.
  • Xilitolo o un altro dolcificante naturale come quello della Stevia.
  • Vitamina K2 e altri  minerali come la Bentonite per favorire la rimineralizzazione dei denti (facoltativo)
  • 20-30 gocce di Olio Essenziale

Mescolare tutti gli ingredienti con una forchetta o un cucchiaio, oppure si può utilizzare un frullatore ad immersione.

Se il composto è troppo denso è possibile aggiungere altra acqua, al contrario se dovesse risultare troppo liquido si può aggiungere altro olio di cocco e bicarbonato nel rapporto di 2:1.

Dentifricio Olio di Cocco e Oli Essenziali

Scelta dell’Olio Essenziale

La scelta dell’olio essenziale da usare all’interno del Dentifricio con Olio di Cocco deve avvenire in base al proprio gusto ma anche alle proprietà intrinseche dell’olio essenziale stesso.

– L’Olio essenziale all’eucalipto, rinfresca l’alito, combatte la proliferazione di germi e batteri e contrasta la formazione di placca, carie e gengiviti.

–  Olio essenziale alla menta piperita, presenta numerose proprietà benefiche, è in grado di prevenire l’alitosi e favorisce la salute della cavità orale.

–  L’Olio essenziale a base di chiodi di garofano, da un supporto antiossidante, antimicrobico e antivirale, in più contrasta le sensazioni di dolore;

–  Olio essenziale di arancio, per le sue proprietà antinfiammatorie e disintossicanti;

Consigli Utili sull’uso del Dentifricio 

Una volta preparato il dentifricio con olio di cocco è consigliabile conservarlo in frigo perché essendo privo di conservanti, potrebbe deteriorarsi con facilità.

Inizialmente, per chi è abituato ad utilizzare i tradizionali dentifrici in commercio, il sapore di questi dentifrici con olio di cocco potrebbe risultare particolare, a volte anche salato.

Ma una volta che ci si sarà abituati al sapore, il risultato sarà un prodotto naturale al 100%, privo di sostanze chimiche e una riduzione del loro impatto sull’ambiente.

Consigli Utili sull'uso del Dentifricio con Olio di cocco

Importante: In ogni ricetta è presente il bicarbonato di sodio, che ha proprietà sbiancanti, ma la sua polvere è leggermente abrasiva quindi va usato a piccole dosi. Rispetta il pH basico della bocca, ed è molto utile nella pulizia dei denti!

Olio di Cocco

4.9
(279 recensioni)

Olio di Cocco Biologico Extra Vergine. Crudo e Spremuto a Freddo. 100% Organico, Naturale e Puro. Bio Nativo e non Raffinato. Paese di Origine: Sri Lanka.

da 7,53€

Seguici su Facebook | Instagram | Pinterest | Linkedin |

Condividi

Autore

Fiamma

Superfood lover e appassionata di ricette.

Disclaimer


Notice: Undefined index: en in /var/www/ecommerce/views/templates/post.php on line 333

Leggi anche

Log into NaturaleBio.com

Not yet registered? Don't worry, registration is automatic upon first access.

Insert it now

Lingua / Paese Sprache / Land Idioma / País Language / Country

Scegli la Lingua di visualizzazione Wählen Sie Ihre Lieblingssprache Elige tu idioma favorito Choose your favourite Language
Scegli il Paese verso cui vuoi spedire i prodotti Wählen Sie das Land, in das Sie Produkte versenden möchten Elija el país al que le gustaría enviar productos Choose Country you would like to ship products to