I benefici del running: perché la corsa fa stare bene

Greta
Greta Thu 18 Feb 2021

Condividi

Chi segue uno stile di vita sano sa che l’alimentazione è fondamentale: nutrirsi bene, in modo vario ed equilibrato, è la base per rimanere in salute, ricordando che si può supplire ad alcune carenze nutrizionali con integratori naturali e superfood biologici.

L’attività fisica, dal canto suo, è complementare al mangiar bene ed è assolutamente essenziale per il benessere del corpo e della mente. La corsa è una disciplina alla portata di tutti, che potrebbe appassionare anche chi è un assoluto beginner dello sport. Andiamo a scoprire tutti i benefici del running!

Iniziare a correre: camminata veloce e qualche accortezza

Se volete iniziare a correre… buon per voi! È importante però non partire “in quarta”. Esagerare all’inizio potrebbe essere frustrante, perché non si riesce a mantenere l’andatura desiderata troppo a lungo, e persino dannoso, perché il corpo non è abituato al movimento, e si rischiano quindi lesioni e infortuni.

Meglio iniziare con una camminata veloce, alternata a pochi minuti di vera corsa: postura, corretto appoggio del piede e tenere spalle e braccia rilassate sono dettagli di tecnica podistica molto importanti per evitare irrigidimenti e dolori post allenamento.

La cosa bella della corsa è che basta pochissimo equipaggiamento: le scarpe adatta sono l’elemento fondamentale, da scegliere in base al proprio piede e alla tipologia di appoggio. A parte questo, basta un semplice completo tecnico maglietta e calzoncini, magari una felpa o un gilet in pile se si corre in inverno, ed è fatta!

I benefici del running, perché la corsa fa bene

I benefici della corsa sono molti, se fatta bene, in modo progressivo e senza esagerazioni o scorrettezze di ritmo, postura e frequenza. Allenarsi mezz’ora a ritmo medio per 2-3 volte la settimana, mescolando questo allenamento cardio con workout dedicati alla core stability – cioè il rafforzamento dei muscoli della parte centrale del corpo, addominali e dorsali – e sessioni di stretching e allungamento, è un mix perfetto per mantenersi in salute a lungo.

Potremmo dire che tra gli effetti benefici, 4 sono davvero evidenti:

  • Essendo un allenamento di resistenza, aiuta e supporta la salute cardiovascolare;
  • Si migliorano le prestazioni respiratorie, col tempo si avrà “più fiato”, come si dice in termini colloquiali;
  • Si rafforzano i muscoli di schiena, glutei e gambe, oltre ai tendini e a tutto il sistema muscolo-scheletrico;
  • Sistema immunitario e metabolismo hanno un vero “boost” grazie alla corsa.

Tutto questo, ovviamente, sempre abbinato anche a una corretta alimentazione.

E i benefici non sono solo fisici: correre fa sì che l’organismo produca endorfine e serotonina, sostanze rilasciate dal cervello che generano una sensazione di benessere, soddisfazione e buonumore!

Correre è un momento per sé, per stare con i propri pensieri, sfidare i propri limiti, ascoltare la propria playlist preferita… oppure per passare del tempo con un’amica o un gruppo di compagni di allenamento!

Cosa mangiare prima e dopo l’allenamento di corsa

Correre è impegnativo per tutto l’organismo, ecco perché è bene non fare un pasto completo o pesante poco prima di andare ad allenarsi: potrebbe compromettere la digestione. Meglio attendere di avere smaltito e digerito correttamente prima di uscire e dedicarsi al running.

Sì, invece, a uno spuntino leggero pre-running: una tazza di tè verde matcha, ad esempio, accompagnata da una manciata di noci o altra frutta secca, dà energia senza appesantire.

Durante la corsa, essenziale rimanere ben idratati

Durante la corsa, essenziale rimanere ben idratati, meglio portarsi una borraccia o fermarsi a bere da eventuali fontanelle o punti di ristoro presenti sul proprio percorso. Solo se si affrontano distanze davvero lunghe e allenamenti faticosi, legati alla preparazione di gare, mezze maratone o persino maratone, allora è bene integrare anche durante la corsa, con piccole dosi di alimenti a base di carboidrati e grassi che possano fornire energia a rilascio graduale.

A fine allenamento, non esagerate: il fatto di avere corso o camminato velocemente, anche a lungo, non deve legittimare pasti troppo abbondanti e squilibrati, altrimenti si vanificano i benefici ottenuti. Va benissimo reidratarsi e consumare uno spunto o un pasto normale, magari aggiungendo quei supercibi che possano naturalmente reintegrare i micronutrienti – soprattutto minerali e vitamine – persi col sudore. Servono anche le proteine capaci di nutrire i muscoli affaticati. Un frullato o uno shake con l’aggiunta di spirulina in polvere, in questo senso, è un ottimo integratore post-corsa.

Controindicazioni del running, a cosa fare attenzione

Come già accennato, è bene non esagerare e iniziare sempre in modo cauto, rilassato e progressivo.

Correre con scarpe inadeguate o tenendo braccia e spalle troppo rigide o, ancora, con i pugni serrati, può portare a indolenzimento e contratture, se non a veri e propri infortuni a carico di muscoli e articolazioni.

Non correte nei momenti più caldi della giornata in estate per evitare colpi di calore, mantenetevi sempre idratati ed evitate di indossare abiti non adatti o fatti apposta per farvi sudare di più: non serve ai fini di una eventuale perdita di peso e può generare conseguenza negative.

Se si hanno dubbi sul proprio stato di salute, prima di allenarsi chiedere sempre un consulto al proprio medico di fiducia o meglio sottoporsi a visita medica sportiva.

Maggiori info:

Frullato di Frutta alla Spirulina
Frullato di Frutta alla Spirulina

Tempo di preparazione: ~5 min

Ingredienti
  • 200g di latte vegetale
  • 1 cucchiaino di Polvere di Spirulina NaturaleBio
  • 1 banana
  • 1 mela
  • 1 kiwi
Preparazione

Sbuccia la frutta e tagliala grossolanamente. Versa tutti gli ingredienti all’interno di un frullatore e frulla tutto per 5 minuti. Non ti resta che gustare!!!

4.9
(10 recensioni)

Completamente Naturale e Pura, Viene coltivata in India, a Tamil Nadu. Da aggiungere a frullati, bevande o come ingrediente nelle tue ricette. Ideale per Vegani e Vegetariani.

da 6,99€

Seguici su Facebook | Instagram | Pinterest | Linkedin |

Condividi

Autore

Greta

Appassionata di trekking, corsa all'aria aperta e yoga. Amo i cani, la musica rock e i viaggi zaino in spalla. Il cibo? Benessere con gusto!

Disclaimer

Le informazioni riportate in questo articolo hanno carattere generale e non vanno intese come sostitutive di un parere medico. Ogni informazione, consiglio alimentare o contenuto del presente articolo e di tutti gli articoli all'interno del nostro magazine (www.naturalebio.com/blog), devono intendersi validi a solo scopo informativo. Tali informazioni non devono mai sostituire la consulenza personalizzata di un medico, dietologo o nutrizionista. Pertanto, ogni scelta alimentare presa sulla base delle suddette informazioni è di esclusiva responsabilità dell'utilizzatore.Le proprietà e i benefici descritti per ciascun alimento o integratore sono generalmente riportate in base a studi scientifici e analisi effettuate da terze parti autorevoli, e tali fonti sono normalmente indicate all'interno o alla fine di ciascun articolo.

Leggi anche

Accedi a NaturaleBio.com

Non sei ancora registrato? Non preoccuparti, la registrazione è automatica al primo accesso.

Inseriscilo ora