Bulletproof coffee: perché mettere l’olio di cocco nel caffè?

Greta
Greta Wed 15 Sep 2021

Condividi

Oggi vi parliamo di una delle “mode alimentari” più in voga del momento: il bulletproof coffee.

Letteralmente, si può tradurre come “caffè antiproiettile”, riferito probabilmente a due caratteristiche della particolare bevanda: la sua cremosità, che lo rende più denso di un normale caffè, e la sua capacità – pare – di rendere più forti, concentrati e di allontanare il senso di fame per ore.

Ma come si prepara? E fa bene? Le tesi dei nutrizionisti, a livello internazionale, sono discordanti.

Origini e preparazione del bullet-proof coffee

Partiamo da cos’è: il bulletproof coffee è una miscela di caffè espresso e grassi, di origine sia animale che vegetale.

La sua ricetta canonica prevederebbe di mescolare in un frullatore:

  • un caffè espresso doppio
  • un cucchiaino di olio di cocco
  • un cucchiaino di burro chiarificato non salato

Si ottiene una bevanda molto calorica ed energetica, ricca di lipidi, capace di mantenere il senso di sazietà per tutta la mattina. Infatti, andrebbe consumata come colazione, o meglio, come sostituto liquido della colazione, senza abbinarci altri alimenti.

La sua origine è stata fatta risalire al tradizionale bo-cha, il tè al burro di yak nepalese. Nelle aree del Tibet e del Solu-Khumbu, si usa infatti bere tè nero addizionato con burro – preparato con il latte degli yak, simpatici bovini autoctoni. Un vero concentrato di energia, in un luogo freddo dove si percorrono lunghissime tratte esclusivamente a piedi.

Ma se non si sta facendo trekking ai piedi dell’Everest, ha senso aggiungere grassi al proprio caffè?

Bulletproof coffee, grassi e dieta chetogenica secondo i medici

Gli scienziati e i nutrizionisti si sono interrogati su questa tendenza alimentare, molto popolare tra chi conduce una dieta chetogenica, paleo o comunque low-carb, che prevede quindi i lipidi come principale fonte energetica al posto dei carboidrati.

Ne hanno parlato, tra gli altri, ad esempio Joan Salge Blake, nutrizionista e docente alla Harvard University, e Giacinto Miggiano, direttore dell’Unità di Nutrizione clinica del Gemelli di Roma.

Di certo, molti specialisti sono concordi nell’affermare che trascorrere tutta la mattinata, dopo il digiuno notturno, senza ingerire nient’altro che lipidi e caffeina, non sia troppo salutare. Mancano completamente elementi fondamentali come le vitamine, i minerali, le fibre…

Inoltre, potrebbe essere pericoloso per chi ha problemi di colesterolo alto, pressione alta, problemi cardiovascolari e in generale malattie che prevederebbero una dieta povera di grassi.

L’olio di cocco: grassi buoni?

Il Professor Miggiano ha però “spezzato una lancia” a favore dell’olio di cocco. Infatti, avrebbe affermato che: “L’olio di cocco contiene acidi grassi a catena media che entrano direttamente nel flusso sanguigno. Anziché essere immagazzinati come grassi, producono immediata energia e aiutano a neutralizzare la grelina, ormone della fame, e ad aumentare la leptina, ormone che segnala al cervello quando siamo sazi. È un alimento che può essere consumato con moderazione e non influisce negativamente sui livelli di colesterolo. Tuttavia, il suo utilizzo nella dieta deve essere tenuto sotto controllo. Viene usato in supporto ad alcune terapie. Alcuni studi avrebbero dimostrato come questi grassi possano essere d’aiuto nel favorire il consumo delle calorie in eccesso, la metabolizzazione dei grassi e la riduzione dell’appetito, promuovendo il dimagrimento”.

Fonti:

Olio di Cocco

4.9
(279 recensioni)

Olio di Cocco Biologico Extra Vergine. Crudo e Spremuto a Freddo. 100% Organico, Naturale e Puro. Bio Nativo e non Raffinato. Paese di Origine: Sri Lanka.

da 7,53€

Seguici su Facebook | Instagram | Pinterest | Linkedin |

Condividi

Autore

Greta

Appassionata di trekking, corsa all'aria aperta e yoga. Amo i cani, la musica rock e i viaggi zaino in spalla. Il cibo? Benessere con gusto!

Disclaimer


Notice: Undefined index: en in /var/www/ecommerce/views/templates/post.php on line 333

Leggi anche

Log into NaturaleBio.com

Not yet registered? Don't worry, registration is automatic upon first access.

Insert it now

Lingua / Paese Sprache / Land Idioma / País Language / Country

Scegli la Lingua di visualizzazione Wählen Sie Ihre Lieblingssprache Elige tu idioma favorito Choose your favourite Language
Scegli il Paese verso cui vuoi spedire i prodotti Wählen Sie das Land, in das Sie Produkte versenden möchten Elija el país al que le gustaría enviar productos Choose Country you would like to ship products to