Olio di cocco per capelli : 6 modi di utilizzarlo

olio di cocco per capelli
Fiamma
Fiamma Sun 22 May 2016

Condividi

Ecco una guida su come utilizzare l’olio di cocco per capelli e ottenere risultati sorprendenti.

Questo olio eccezionale è in cima alla lista delle alternative naturali per migliorare la vostra salute e il vostro benessere.

Trova largo impiego sia in cucina, usato molto nelle diete Vegetariane e Vegane, sia in ambito cosmetico per idratare la pelle e i capelli.

Scopriamo 6 fantastici modi per utilizzare al meglio questo olio ormai sempre più richiesto.

È possibile utilizzarlo per:

  • idratare 
  • colorare i capelli
  • sciogliere i nodi 
  • sconfiggere la forfora
  • proteggere i capelli dai raggi del sole
  • aumentare la ricrescita 

Si consiglia di utilizzare sempre un olio di cocco puro e vergine, le sue caratteristiche permettono di essere utilizzato in tutti i campi: sia alimentare che cosmetico.

L’olio di cocco della NaturaleBio, è un olio di cocco puro al 100% ed è spremuto a freddo per mantenere intatte tutte le sua proprietà nutritive.

1. Maschera pre-shampoo

L’olio di cocco è composto principalmente da acidi grassi a catena media e penetra nei capelli profondamente e più velocemente di altri balsami.

Olio di cocco come maschera pre-shampoo

L’olio di cocco è utile come trattamento per riparare le doppie punte, idratare il cuoio capelluto e aggiungere un colorito sano alla chioma, basta seguire questi semplici passaggi:

  1. Prima di tutto assicurarsi di avere almeno una o due ore per questo trattamento. Più a lungo si lascerà l’olio di cocco sui capelli, tanto più sarà la sua efficacia!
  2. Inumidire i capelli e lasciarli asciugare naturalmente.
  3. Prendere l’occorrente: un pettine, una cuffia per la doccia o un piccolo asciugamano per avvolgere i capelli e naturalmente l’olio di cocco biologico.
  4. Scaldare l’olio di cocco, una volta sciolto, applicare sui capelli e massaggiare delicatamente, poi pettinare con cura.
  5. Dopo aver finito l’applicazione dell’olio, avvolgere i capelli in una cuffia per doccia o un piccolo asciugamano e lasciare agire per trenta o più minuti.
  6. Lavare accuratamente i capelli per rimuovere l’olio.
  7. In alternativa, è possibile riapplicare una piccola quantità di olio di cocco (quanto basta per dargli una lucentezza sana) nelle estremità dei vostri capelli e pettinare di nuovo.
  8. Asciugare i capelli.

2. Districante quotidiano

Per chi ha capelli lunghi o ricci, nodi e grovigli possono essere una battaglia quotidiana. L’olio di cocco può essere utile anche in questa occasione.

Olio di cocco come districante per capelli

Prima di spazzolare i capelli, ecco come utilizzare l’olio di cocco come districante:

  1.  Prendere l’occorrente: un pettine, una cuffia per la doccia o un piccolo asciugamano per avvolgere i capelli, e l’olio di cocco.
  2. Scaldare l’olio di cocco e farlo sciogliere completamente.
  3. Massaggiare delicatamente l’olio sui capelli, dalle estremità fino alle radici, lavorare delicatamente i grovigli e i nodi con il pettine a denti larghi o con le dita delle mani.
  4. Lasciare agire e successivamente pettinare e asciugare i capelli come sempre.

Si può anche applicare prima di andare a dormire, in questo caso non c’è bisogno di risciacquare o fare uno shampoo. L’olio di cocco per capelli continuerà a nutrirli tutta la notte. Sarà possibile fare lo shampoo il giorno dopo.

3. Contro la forfora

Se l’uso prolungato di shampoo chimici, balsami, prodotti per lo styling o tinture lasciano prurito e forfora, è possibile utilizzare l’olio di cocco per curare il cuoio capelluto.

Basta seguire questi semplici passaggi ogni giorno e i problemi di forfora diminuiranno visibilmente:

  1. Alla fine della giornata o poco prima di coricarsi, lavare i capelli con uno shampoo naturale e balsamo.
  2. Sciogliere l’olio di cocco.
  3. Rimuovere tutti i nodi o grovigli con un pettine.
  4. Una volta che l’olio di cocco è completamente sciolto, utilizzare le dita per massaggiare delicatamente l’olio sul cuoio capelluto. Per chi ha capelli lunghi, capovolgere la testa all’in giù, al fine di applicare l’olio su tutto il cuoio capelluto.
  5. Avvolgere la testa con l’asciugamano o un panno e lasciare agire l’olio di cocco sul cuoio capelluto per tutta la notte per avere risultati migliori.
  6. La mattina seguente, procedere con uno shampoo delicato per rimuovere l’olio.

4. Base per la colorazione dei Capelli

L’olio di cocco può essere utilizzato nella miscelazione della vostra colorazione in modo del tutto naturale.

Poiché l’olio di cocco penetra nei capelli più profondamente e più veloce di molti altri oli naturali, può aiutare il vostro colore ad essere più vivace e non sbiadire troppo in fretta.

  1.  Prendere l’occorrente: un pettine, una cuffia per la doccia o un piccolo asciugamano per avvolgere i capelli e naturalmente il vasetto dell’olio di cocco biologico.
  2.  Scaldare l’olio di cocco e farlo sciogliere completamente.
  3.  Miscelare l’olio di cocco con le erbe coloranti e applicarlo come si farebbe normalmente.
  4.  Una volta che il colore è pronto, risciacquare con acqua tiepida per eliminare l’olio in eccesso e il colorante.
  5.  Avvolgere i capelli con una cuffia o un asciugamano e lasciare riposare tutta la notte.
  6. Procedere con lo shampoo la mattina seguente.

5. Olio di Cocco per una veloce crescita dei Capelli

Si può usare l’olio di cocco come un modo naturale per aiutare i capelli a crescere più forti e più velocemente.

Le vitamine e acidi grassi essenziali naturalmente presenti nell’olio di cocco nutrono il cuoio capelluto e aiutano a rimuovere il sebo accumulato dai follicoli piliferi.

Seguire questi semplici passi:

  1.  Alla fine della giornata o poco prima di coricarsi, inumidire i capelli.
  2.  Prendere l’occorrente: un pettine, una cuffia per la doccia o piccolo asciugamano per avvolgere i capelli e l’olio di cocco.
  3. Sciogliere l’olio di cocco.
  4.  Rimuovere tutti i nodi o grovigli con un pettine.
  5.  Una volta che l’olio di cocco è completamente sciolto, utilizzare le dita per massaggiare delicatamente l’olio sul cuoio capelluto. Per chi ha capelli lunghi, capovolgere la testa all’in giù, al fine di applicare l’olio su tutto il cuoio capelluto.
  6.  Avvolgere la testa con l’asciugamano o un panno e lasciare agire sul cuoio capelluto per tutta la notte per avere risultati migliori.
  7. La mattina seguente procedere con il normale shampoo.

6. Proteggere i Capelli dai danni del sole

L’olio di cocco per capelli è un eccellente e del tutto naturale protezione solare.

In giornate in cui si sa già che i capelli verranno esposti al sole più del solito, applicare l’olio di cocco seguendo questi semplici passi:

  1.  Sciogliere l’olio di cocco.
  2. Applicare l’olio sui capelli e massaggiarlo delicatamente.
  3. Lasciare agire e tenerlo per tutto il tempo in cui il capello è esposto ai raggi UV.

L’olio di cocco è l’ideale anche per ricci perfetti e ben definiti.

Olio di Cocco

4.9
(279 recensioni)

Olio di Cocco Biologico Extra Vergine. Crudo e Spremuto a Freddo. 100% Organico, Naturale e Puro. Bio Nativo e non Raffinato. Paese di Origine: Sri Lanka.

da 7,53€

Seguici su Facebook | Instagram | Pinterest | Linkedin |

Condividi

Autore

Fiamma

Superfood lover e appassionata di ricette.

Disclaimer


Notice: Undefined index: en in /var/www/ecommerce/views/templates/post.php on line 333

Leggi anche

Log into NaturaleBio.com

Not yet registered? Don't worry, registration is automatic upon first access.

Insert it now

Lingua / Paese Sprache / Land Idioma / País Language / Country

Scegli la Lingua di visualizzazione Wählen Sie Ihre Lieblingssprache Elige tu idioma favorito Choose your favourite Language
Scegli il Paese verso cui vuoi spedire i prodotti Wählen Sie das Land, in das Sie Produkte versenden möchten Elija el país al que le gustaría enviar productos Choose Country you would like to ship products to