Olio di Cocco per la pelle: 13 modi di usarlo nella cura del corpo

olio di cocco per la pelle
Fiamma
Fiamma Wed 14 Jun 2017

Condividi

Avete notato come le donne, che vivono nelle regioni in cui l’olio di cocco è un ingrediente fondamentale della dieta e della cura del corpo,  abbiano capelli sani e pelle bellissima.

In popolazioni come quelle dello Sri Lanka, dell’India, delle Filippine e della Thailandia, le donne hanno meravigliosi capelli lunghi e curati e la loro pelle sembra sempre giovane e fresca.

Questo non può essere un caso, le proprietà benefiche dell’olio di cocco infatti, agiscono “dentro” ma possono rendere bellissime anche “fuori”.

Perchè utilizzare l’Olio di Cocco per la Pelle?

L’olio di cocco è un grasso di origine vegetale che si ricava dalla polpa essiccata naturalmente e poi successivamente spremuta a freddo per conservarne intatte tutte le sue proprietà organolettiche.

L’olio di cocco è una delle fonti più ricche di grassi saturi, quasi il 90% degli acidi grassi sono saturi.

Gli acidi grassi a catena media hanno proprietà antimicrobiche, l’acido laurico si è dimostrato molto efficace ed è anche quello maggiormente contenuto nell’olio di cocco.

Il monogliceride che si forma dalla scomposizione dell’acido laurico contenuto nell’olio di cocco, la monolaurina, è molto potente.

L’olio di cocco sarebbe in grado di proteggerci da batteri che causano infezioni.

Le proprietà antimicrobiche dell’olio di cocco si estendono anche alla pelle, rendendola più bella e sana.

Ma ora vediamo in che modo possiamo applicare l’olio di cocco sulla pelle del corpo.

1. Olio di cocco per la pelle del corpo come Idratante

Specialmente per il freddo è molto frequente avere la pelle secca e disidratata, soprattutto sulle gambe o sulle braccia, dove sono presenti meno ghiandole sebacee.

L’olio di cocco per la pelle secca rappresenta una meravigliosa e naturale alternativa a creme idratanti e lozioni costose, spesso inefficaci e che contengono, nella maggior parte dei casi, sostanze chimiche nocive.

Utilizzare l’olio di cocco per la pelle del corpo è una scelta naturale e sana, in quanto è un prodotto puro al 100%.

Per risolvere definitivamente questo problema basterà applicare anche solo una piccola quantità di olio di cocco.

Al termine di un bagno rilassante o dopo una doccia calda, applicare qualche goccia di olio di cocco sulla pelle del corpo ancora umida. 

Se usato frequentemente, si formerà uno strato protettivo permanente sulla pelle e la manterrà morbida e idratata a lungo.

Olio di cocco per la pelle del corpo come Idratante

È possibile aggiungere qualche goccia di olio essenziale:

Lavanda, camomilla o rosa per dare una nota rilassante. 

Menta e rosmarino, invece, più tonificanti.

2. Idratante per mani e piedi

In caso di freddo o mani screpolate si possono massaggiare con qualche goccia di olio di cocco.

Per piedi secchi e screpolati (soprattutto nell’area di talloni) è consigliabile massaggiarli con olio di cocco ogni sera prima di andare a dormire e poi coprirli con dei calzini puliti.

Sarà possibile notare la differenza già in pochissimi giorni, si avranno mani e piedi idratati e morbidi.

Inoltre, risulta efficace anche nella cura di fastidiose cuticole o pellicine.

Olio di cocco come Idratante per mani e piedi

3. Scrub naturale

L’olio di cocco è un ingrediente molto versatile ed è un ottima base anche per un meraviglioso esfoliante naturale.

Ecco una ricetta veloce per uno scrub capace di idratare e ringiovanire la pelle, rimuovendo le cellule morte.

Ingredienti:

Due cucchiai di caffè

Due cucchiai di zucchero (preferibilmente di canna o di cocco)

Tre cucchiai di olio di cocco

Un cucchiaino di cannella ( facoltativo)

Olio di cocco come Scrub naturale

La ricetta nel dettaglio> Scrub con Olio di Cocco | Un esfoliante naturale che idrata e ringiovanisce la tua pelle

4. Massaggio

Un massaggio con questo olio straordinario permette al corpo di assorbire tutte le sue proprietà benefiche.

In più ci concediamo un momento di benessere e rilassamento tutto nostro.

È necessario scegliere un luogo confortevole, una luce soffusa e un sottofondo di musica rilassante… Uno o due cucchiai di olio di cocco saranno sufficienti perché il massaggio sia efficace.

Olio di cocco per i massaggi

5. Crema per la rasatura

Per le donne, ma anche per gli uomini, l’olio di cocco può essere l’alternativa naturale alla schiuma da barba o creme dopobarba.

Allo stesso momento sarà possibile idratare e nutrire la pelle.

Se invece si utilizza la ceretta, l’olio di cocco sulla pelle dopo la depilazione, eliminerà tutte le tracce di cera e lascerà la pelle idratata prevenendo rossori e fastidiose irritazioni.

Olio di cocco come Crema per la rasatura

Come e Perché Depilarsi con Olio di Cocco | Tutto quello che c’è da sapere!

6. Bagno emolliente

Se ci si vuole concedere un momento di relax con un bel bagno caldo, prima di immergersi è possibile sciogliere un paio di cucchiai di olio di cocco nella vasca.

L’olio di cocco renderà la pelle morbida e luminosa, ma soprattutto idratata.

Olio di cocco per il Bagno emolliente

7. Olio di cocco per la pelle nella cura di talloni e gomiti

In caso di talloni o gomiti secchi e screpolati, è possibile idratarli con olio di cocco e fare regolarmente uno scrub.

Consigliamo di mischiare l’olio di cocco con del sale grosso e massaggiare soprattutto la zona dei gomiti e dei talloni.

Questo aiuterà a rimuovere la pelle secca e allo stesso momento la nutrirà a fondo rendendola morbida.

8. Prevenire le smagliature

L’olio di cocco aiuta a mantenere la pelle elastica, a prevenire la formazione di antiestetiche smagliature e aiuta a schiarirle nel caso in cui fossero presenti.

Ideale durante una dieta dimagrante o durante la gravidanza.

Basterà massaggiarlo su fianchi, glutei, pancia, seno o qualsiasi altra zona si voglia idratare.

Olio di cocco per Prevenire le smagliature

9. Bruciature lievi e abrasioni

In caso di bruciature di lieve entità è consigliabile applicare l’olio di cocco sulla zona interessata, in quanto sarebbe in grado di favorire la guarigione tessutale.

Applicato su piccole ferite o abrasioni aiuta i processi curativi.

Anche in caso di una cicatrice, aiuta a mantenerla elastica e schiarirla.

10. Lubrificante vaginale

Essendo un prodotto naturale e puro al 100% è sicuro da usare anche su aree delicate come le parti intime.

L’olio di cocco avrebbe proprietà benefiche. In particolare, l’acido laurico potrebbe essere efficace contro la candida. 

Per approfondire lo studio > In vitro evaluation of antifungal activity of monolaurin against Candida albicans biofilms. (Seleem D, Chen E, Benso B, Pardi V, Murata RM.)

11. Deodorante naturale

È possibile applicare l’olio di cocco puro oppure mischiato con il bicarbonato di sodio direttamente sulla zona ascellare.

L’olio di cocco rappresenta un’alternativa naturale e sana ai comuni deodoranti presenti sul mercato, spesso ricchi di sostanze chimiche dannose come l’alluminio.

L’olio di cocco previene l’insorgere di cattivo odore per ore.

12. Doposole lenitivo

L’olio di cocco sulla pelle del corpo presenta un fattore di protezione SPF-4.

Non è molto alta, quindi non è consigliabile utilizzarlo durante l’esposizione al sole.

Può invece essere utilizzato come efficace lenitivo in caso si scottature, calma il bruciore e il prurito in caso di eritema solare.

L’olio di cocco, inoltre, è ideale come doposole per idratare la pelle.

Olio di cocco come Doposole lenitivo

13. Olio di cocco per la pelle in caso di macchie

Questi due ingredienti miscelati insieme sembrerebbero davvero efficaci in caso di cicatrici, macchie, acne, psoriasi ed eczema.

  1. Il bicarbonato ha un potere alcalinizzante e antisettico, lenitivo ed esfoliante e in più combatte la produzione eccessiva di sebo.
  2. L’olio di cocco ha proprietà antibatteriche e antifungine, capace di rigenerare le cellule e idratare a fondo.

Le proporzioni degli ingredienti dipendono dal tipo di pelle e dai risultati che si desidera ottenere.

Per pelli sensibili: 2 parti di olio di cocco e 1 parte di bicarbonato di sodio.

Per una miscela più forte: utilizzare il rapporto di 1:1.

Mescolare insieme i due ingredienti, applicarlo localmente e lasciarlo agire qualche minuto (non più di 5 minuti) oppure risciacqua immediatamente con acqua tiepida con un delicato massaggio circolare.

Questi sono solo alcuni piccoli consigli su come utilizzare l’olio di cocco sulla pelle.

Quale olio di cocco comprare?

È importante scegliere un olio di cocco extravergine, biologico e puro al 100%, spremuto a freddo per mantenere inalterate tutte le sue proprietà.

I prodotti biologici sono certificati da organismi di controllo e devono avere sull’etichetta la fogliolina verde.

Leggere attentamente l’etichetta è fondamentale, in questo modo si è sicuri di acquistare un prodotto puro e naturale, non raffinato e privo di sostanze chimiche e dannose per la salute.

Olio di Cocco

4.9
(279 recensioni)

Olio di Cocco Biologico Extra Vergine. Crudo e Spremuto a Freddo. 100% Organico, Naturale e Puro. Bio Nativo e non Raffinato. Paese di Origine: Sri Lanka.

da 7,53€

Seguici su Facebook | Instagram | Pinterest | Linkedin |

Condividi

Autore

Fiamma

Superfood lover e appassionata di ricette.

Disclaimer


Notice: Undefined index: en in /var/www/ecommerce/views/templates/post.php on line 333

Leggi anche

Log into NaturaleBio.com

Not yet registered? Don't worry, registration is automatic upon first access.

Insert it now

Lingua / Paese Sprache / Land Idioma / País Language / Country

Scegli la Lingua di visualizzazione Wählen Sie Ihre Lieblingssprache Elige tu idioma favorito Choose your favourite Language
Scegli il Paese verso cui vuoi spedire i prodotti Wählen Sie das Land, in das Sie Produkte versenden möchten Elija el país al que le gustaría enviar productos Choose Country you would like to ship products to