Matcha Latte | Come preparare questa bevanda cremosa, l’alternativa gustosa al solito cappuccino!

Matcha latte

Se vuoi usufruire di tutte le straordinarie proprietà benefiche del tè matcha, ma non ami il suo gusto particolare… Il Matcha Latte è quello che fa per te!!

Questa semplicissima ricetta nasce negli USA, precisamente da Starbucks, che per primo utilizzo il tè verde nel suo “Green Tea Latte”.

Questa ricetta ha avuto poi un grandissimo successo anche in Giappone, dove nasce il Matcha Tea Latte!

 

Prima di leggere questo articolo ti consiglio di iscriverti alla News Letter di NaturaleBio.com Iscrivendoti riceverai Sconti fino al 50% su una vasta gamma di prodotti legati al Tè Matcha.
Clicca qui e Ricevi Sconti Gratuiti

In offerta!
Esaurito
In offerta!
In offerta!
In offerta!
In offerta!
Esaurito

 

Ricapitoliamo insieme che cosa è il tè matcha

 

Tè Matcha

Il Matcha Tea è un tè verde giapponese davvero pregiato, si ricava da piantagioni che crescono solo in alcune località del Giappone e la loro lavorazione segue un processo antichissimo e ricco di tradizione!

Le piantagioni vengono riparate dal sole per giorni prima del raccolto per preservare alti i livelli di clorofilla e teanina all’interno delle foglie.

Vengono raccolte con cura e a mano le piccole foglie appena germogliate, cotte a vapore per pochi secondi e poi essiccate.

Infine, macinate a pietra a basse velocità per mantenere bassa la temperatura e non compromettere le loro proprietà nutritive.

Si ottiene così una polvere impalpabile, profumata e di un colore verde scuro e intenso!

tè matcha in polvere cerimoniale

Tutto segue un metodo tradizionale e antichissimo, circa 2000 anni… persino la sua preparazione segue quello che viene definito un vero e proprio “cerimoniale”.

Il tè matcha si prepara per sospensione, quindi la polvere si fa sciogliere direttamente nell’acqua calda e si devono utilizzare degli strumenti particolari della tradizione Giapponese!

Questa modalità di preparazione, permette di assaporare e sfruttare tutta la potenza delle proprietà nutritive delle foglie, diversamente dai normali tè verdi che si preparano per infusione.

Ma torniamo ora al latte matcha… 😉

 

Da gustare sia caldo che freddo, ti donerà la carica giusta per affrontare la giornata al meglio!!

Assapora le note rinfrescanti e tutte le proprietà benefiche di questo straordinario tè verde giapponese!

Sei pronta…?

Iniziamo… 😉

 

Come si prepara il Matcha Latte

La ricetta è semplicissima…

Ti occorrono solamente:

 250 ml di latte

1 gr di Matcha (un cucchiaino da tè)

zucchero (a piacere)

Per gustare un latte matcha perfetto dovrai procurarti degli strumenti tradizionali giapponesi:

1 – Chashaku: un cucchiaino sottile in bambù che presenta una curvatura ottenuta a vapore. Raccoglie il giusto quantitativo (1 gr) di tè matcha per una tazza.

2 – Chasen: un largo e tozzo frustino realizzato in bambù, ideale per mescolare la polvere di tè in modo omogeneo senza alterarne il gusto.

Ma non preoccuparti se non ce li hai… Potrai tranquillamente utilizzare una semplice frusta da cucina oppure un frullino per schiumare il latte.

strumenti matcha

Come si prepara il Matcha Latte con il metodo tradizionale Giapponese:

 

1 – Fai scaldare il latte (senza farlo bollire però!).

2 – Versa il matcha con l’aiuto del Chashaku in una bella tazza grande e aggiungi lo zucchero.

3 – Aggiungi un paio di cucchiai di acqua calda (40 ml) mescolando molto bene con l’aiuto del Chasen.

4 – A questo punto hai ottenuto il Koicha, uno dei modi di bere il tè matcha che è ancha la base per il Matcha latte.

Quando hai ottenuto un composto cremoso e senza grumi versa il latte.

Otterrai un liquido liscio e di color verde chiaro con una bella schiuma.

Spolvera un po’ di tè Matcha come decorazione.

Se non hai il Chasen puoi utilizzare una semplice frusta oppure, come me, usa un frullino (quello che utilizzi per schiumare il latte) e utilizzalo anche per montare il latte prima di aggiungerlo al tè verde!

In questo modo sembrerà davvero un cappuccino… un Matchaccino!!!
N.B. In alternativa puoi utilizzare del latte freddo e aggiungere dei cubetti di ghiaccio prima di servire.

mactahchino

Ricette di Matcha Latte alternative

 

Se sei intollerante al lattosio o non ami il latte, puoi utilizzare del latte vegetale… soia, riso o quello che preferisci!

Se invece desideri un’alternativa più light, diminuisci la quantità di latte e mescola il tè matcha con dell’acqua calda e poi versa il latte già schiumato!

 

Perché iniziare la giornata con il Matcha Latte?

Una colazione originale… Un’alternativa gustosa al solito cappuccino!!

Ma non solo… Il tè verde matcha possiede tantissime proprietà benefiche davvero incredibili!

Se ancora non le conosci ti consiglio di leggere il mio articolo su > Gli straordinari benefici del Tè Verde Matcha | Le 15 proprietà benefiche di questo elisir miracoloso!

 

Ricco di antiossidanti, vitamine e sali minerali, in più possiede quantità di Teanina e Caffeina maggiori di qualsiasi altro tè verde.

 

Tra i tantissimi benefici della teanina, uno dei più importanti è quello di incrementare i livelli di dopamina e serotonina nel cervello.

Che stimolano la memoria e la concentrazione!!

Mentre la caffeina ci aiuta a combattere la stanchezza fisica.

Ma, contrariamente alla caffeina contenuta nel caffè che ha un effetto più immediato ma che dura meno, quella che si trova nel tè verde matcha è a rilascio più lento e quindi l’effetto è più duraturo!

La teanina migliora la sfera cognitiva e caratteriale se assunta in combinazione con caffeina, migliorando l’umore!!

 

Quale tè Matcha utilizzare per il Matcha Latte?

A seconda della lavorazione di questo incredibile tè si possono trovare 3 gradazioni diverse: il Cerimoniale, il Premium e il Culinario.

Per questa ricetta ti consiglio di usare o il Grado Cerimoniale il più pregiato, che trovi cliccando qui.

Oppure un Grado Premium per un gusto un po’ più delicato, lo trovi cliccando qui.

Il Culinario invece si presta moltissimo per la preparazione di ricette di torte e biscotti.

 

Allora che aspetti… Prova subito questa semplicissima ricetta… 😉

Scrivimi qui sotto i tuoi commenti o mandami una foto del tuo Matcha Latte!

Il tè Matcha si presta a tantissime altre preparazioni in cucina, nei biscotti, nel gelato e persino una rivisitata ricetta di tiramisù al tè matcha scoprili nel mio blog!

 

Se non hai idea di dove trovarlo ti consiglio il tè verde Matcha della NaturaleBio, un tè matcha biologico proveniente dal Giappone, che puoi trovare in tutte le sue gradazioni:

 

Ci vediamo al prossimo aggiornamento…

Un saluto,

Fiamma 🙂

 

P.S. Se hai trovato questo articolo interessante, condividilo con i tuoi amici! Te ne sarò grata…

 

In offerta!
Esaurito
In offerta!
In offerta!
In offerta!
In offerta!
Esaurito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *